Archivi tag: BCE

PIN – Ricerca BPGM

Era finalmente possibile l’osservazione microscopica di buste-paga geneuroticamente modificate (BPGM). PIN

Efesto

 

Grecia, sì del Parlamento a piano austerity, scontri ad Atene

lunedì 13 febbraio 2012  08:02

ATENE (Reuters) – Il Parlamento greco ha approvato nella notte un nuovo e impopolare piano di austerity al fine di garantire al Paese il secondo pacchetto di aiuti dell’Unione europea e del Fondo monetario internazionale per evitare la bancarotta, mentre ad Atene molti edifici venivano dati alle fiamme e in tutto il Paese si sono verificati episodi di violenza.

Il pacchetto è stato votato da 199 dei 300 parlamentari, mentre 43 deputati dei due partiti nel governo del premier Lucas Papademos, socialisti e conservatori, si sono ribellati votando contro, e sono stati subito espulsi dalle rispettive formazioni.

Cinema, bar, negozi e banche sono stati dati alle fiamme nel centro di Atene dove manifestanti col volto coperto si sono scontrati con la polizia in assetto anti-sommossa fuori dal Parlamento poco prima del voto sulle misure necessarie per ottenere aiuti per 130 miliardi di euro per evitare il fallimento del Paese.

Cavallo di Troika

 

Crisi: Grecia, accordo troika, oggi si deve decidere

Nuovo incontro fra il premier e i leader dei tre partiti

08 febbraio

 (ANSAmed) – ATENE – Giorno delle decisioni quello di oggi per il governo greco e i leader dei tre partiti che lo sostengono. Intorno a mezzogiorno, secondo fonti governative, il premier Lucas Papadimos incontrera’ i leader dei tre partiti – Giorgos Papandreou del Pasok (socialista), Antonis Samaras di Nea Dimocratia (centro destra) e Giorgos Karatzaferis di Laos (estrema destra) – per approvare o meno l’accordo raggiunto con i rappresentanti della troika che riguarda il nuovo pacchetto di aiuti alla Grecia dal quale dipende anche l’inizio dell’operazione per lo scambio dei titoli di Stato in mano ai privati (Psi). I leader dei tre partiti riceveranno in mattinata, sempre secondo le stesse fonti, il testo definitivo del nuovo piano di aiuti alla Grecia che e’ stato definito nei minimi particolari durante l’incontro notturno fra il premier greco e i rappresentanti della troika. Se, come tutto lascia prevedere, i tre leader approveranno le misure chieste dalla troika, il testo del piano di aiuti insieme con quello che riguarda il Psi saranno presentati entro venerdi’ in Parlamento per essere approvati entro la domenica. (ANSAmed, 8 feb 2012).