PIN-025

Apriti SeSata !

FIAT: MELFI, REINTEGRATI TRE LAVORATORI LICENZIATI

(10 agosto 2010)

(AGI) – Melfi (Potenza), 10 ago. – Il giudice del lavoro di Melfi ha reintegrato i tre operai della Fiat-Sata, licenziati il 13 e 14 luglio scorsi per un presunto “sabotaggio della produzione”. Contro il provvedimento nei confronti di Antonio Lamorte, Giovanni Barozzino (delegati della Fiom) e Marco Pignatelli (iscritto Fiom) aveva fatto ricorso l’organizzazione sindacale della Cgil per comportamento antisindacale. Secondo l’azienda, durante lo sciopero del 6 luglio scorso, i tre avevano bloccato alcuni carrelli che trasportavano componenti provocando, cosi’, il fermo della catena di montaggio. Per confutare le accuse dell’azienda la Fiom ha citato nel ricorso oltre 40 testimoni, presenti in fabbrica, di cui cinque sono stati sentiti dal giudice che oggi ha depositato il decreto con il quale dichiara l’antisindacalita’ del provvedimento disciplinare e ordina all’azienda l’immediato reintegro dei lavoratori nel posto di lavoro.

FIAT: LAVORATORI ENTRANO MA SONO BLOCCATI DOPO I TORNELLI

( 23 agosto 201

(AGI) Melfi (Potenza), 23 ago. – I tesserini magnetici di Giovani Barozzino, Marco Pignatelli ed Antonio Lamorte sono stati riattivati. Alle 13,30 i tre lavoratori licenziati e poi riassunti dal giudice hanno potuto varcare i tornelli della Fiat Sata di Melfi, fra gli applausi dei colleghi, ma sono stati bloccati dalla vigilanza interna che li ha invitati a seguirli nel loro gabbiotto. Al momento gli operai sono ancora dentro il locale accompagnati dal legale e dall’ufficiale giudiziario che deve notificare il provvedimento di reintegro del giudice del lavoro di Melfi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...